Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all'impiego
di cookies in conformità alla nostra Politica sui cookies
Vai alla Home Page
Azienda | Servizi | News | Tools | Contatti | Mappa del sito  
 
Pagina 4 di 14
Prima pagina Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 Pagina successiva Ultima pagina
13/03/15
Tagliandi cartacei: addio!
Il nuovo Ddl sulle liberazioni potrebbe rivoluzionare il mondo delle assicurazioni: è ancora da approvare, ma tra le novità ci sarà il Targa System, che porterà l'eliminazione del tagliando cartaceo da esporre sul parabrezza.

Il Targa System è un sistema digitale che usa la targa dell’auto come carta d’identità del veicolo. Tramite l’incrocio dei database delle forze dell’ordine, dei ministeri e delle Agenzia delle entrate, si occuperà di effettuare i controlli sull'RC Auto virtuale e segnalerà i risultati ai terminali di Polizia. Risulterà più semplice trovare le irregolarità e imporre le sanzioni (piuttosto pesanti).
L’Autorità di controllo monitorerà sia le tariffe applicate dalle agenzie, alle quali non sarà più permesso attribuire quote di favore ai clienti affezionati, sia quelle dei siti online.
Inoltre il decreto affiancherà un nuovo dispositivo, chiamato “alcol stop”, alla scatola nera e antifurto satellitare per usufruire di un ulteriore sconto sulla polizza auto. L’alcol stop impedisce l’accensione dell’auto in caso di ebbrezza. Altro possibile sconto per l’assicurato è di portare a far riparare l’auto incidentata nelle officine convenzionate con la propria assicurazione.


12/03/15
RC Auto: regalo? Attenzione

L’idea di una polizza RC Auto gratuita può sembrare conveniente, poiché quella italiana resta la più cara d’Europa, ma bisogna prestare attenzione.
Accettando l’offerta si potrebbe anche perdere i benefici acquisiti con la Legge Bersani (ereditarietà della classe di merito da un membro del nucleo familiare) e c'è il rischio di dover partecipare anche economicamente in caso di incidente in base alle condizioni della polizza offerta. Quindi, se la polizza dovesse prevedere una franchigia, se si provoca un tamponamento e si è responsabili di un danno uguale o inferiore a questo importo fissato, si rischia di pagare di tasca propria. Al termine dell’attività promozionale le condizioni di polizza mutano, comportando la possibile perdita della classe di merito, e non solo.
L’Autorità che vigila sulle assicurazioni (IVASS) ha avviato un'indagine nei confronti delle imprese di assicurazione per acquisire maggiori informazioni su questa pratica, soprattutto dopo le numerose segnalazioni pervenute dalle associazioni dei consumatori. Inoltre, ha pubblicato sul sito alcuni consigli pratici per i consumatori.



Documentazione
Scarica i consigli pratici di Ivass
11/02/15
RC AUTO: - 6% nel 2014

Da quanto emerge dall’ultima rilevazione condotta dall’ANIA, i prezzi RC auto sono ancora in calo nel 2014 date le nuove norme sul risarcimento dei danni lievi e la diminuzione della domanda connessa alla crisi economica.

Nella media del 2014 il prezzo delle polizze è diminuito del 6% rispetto alla media del 2013, nel particolare si è passato da 437 a 411 euro per veicolo (tasse escluse).

In questi ultimi due anni il costo effettivo pagato dagli automobilisti per assicurare la propria vettura si è ridotto del 10%. Un calo che restringe il gap tra il nostro Paese e i partner principali, un ridimensionamento la differenza con l’Europa.


29/05/14
Premio di Laurea 2014 “ACBGroup – Finanziaria Internazionale”, V Edizione

In occasione della dodicesima Convention ACBGroup, network tra Studi indipendenti di Dottori Commercialisti e Legali con presenza capillare su tutto il territorio italiano (oltre 1.250 professionisti appartenenti a 60 Studi integrati), Finanziaria Internazionale sponsorizza e promuove un Bando per l’assegnazione di due Premi di Laurea “ACBGroup – Finanziaria Internazionale” destinati a laureati che abbiano svolto tesi di laurea sul tema: “Internazionalizzazione delle PMI”.

Finanziaria Internazionale, per il quinto anno consecutivo, intende valorizzare il talento e le competenze dei giovani studenti, premiando attraverso un sostegno concreto il merito e l’impegno profuso nello studio e nell’approfondimento di temi di particolare interesse e attualità, legati alle tematiche proposte durante l’appuntamento annuale ACBGroup.

Il Bando prevede l’assegnazione di due distinti premi di laurea dell’importo di 2.000 euro cadauno.

Possono partecipare al concorso i laureati che hanno discusso la tesi negli Anni Accademici: 2011/2012 (dalla sessione estiva), 2012/2013 e 2013/2014 (sessione estiva compresa) con votazione non inferiore a 110/110. Le domande devono pervenire entro il 10 settembre 2014.

Il bando e le informazioni sulle modalità di partecipazione sono disponibili nel sito web www.finint.com oppure inviando una mail a segreteria.bandi@acbgroup.com o contattando la Segreteria del Premio al tel. 02-4805661.

La consegna dei Premi avverrà durante il Convegno "Internazionalizzazione ed Innovazione nel Sistema Impresa" in programma il prossimo 10 ottobre 2014 e organizzato da ACBGroup e Finanziaria Internazionale, con il supporto dei cinque studi torinesi Ferrero, Mottura-Araldi, Schiesari, Zucchetti e Jacobacci. L’evento si svolgerà presso la Sala Giovanni Agnelli del Centro Congressi dell'Unione Industriale di Torino.



Link
Scarica il testo del bando
Pagina 4 di 14
Prima pagina Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 Pagina successiva Ultima pagina